Soft Skills Academy per docenti

 

 

Per affrontare la complessità e le incognite del processo di formazione all’interno della scuola servono insegnanti capaci di integrare le competenze tecniche della loro professione alle competenze trasversali proprie del mondo del lavoro: le cosiddette soft skills.

Come potenziare le proprie doti comunicative, relazionali e di leadership nel contesto d’insegnamento?

Questo è l’obiettivo della “Soft Skills Academy” per insegnanti, un progetto formativo rivolto a docenti di ogni ordine e grado.

Un percorso che vuole essere occasione di riflessione e confronto attraverso cui leggere e interpretare i nuovi paradigmi dell’insegnamento e della formazione.

Si sente infatti sempre più spesso parlare di soft skills, ovvero di tutte quelle abilità non necessarie per lo svolgimento tecnico di un lavoro, ma che ne incrementano la qualità.

Essere in grado di gestire le proprie emozioni, comunicare empaticamente, saper gestire i conflitti, non sono competenze soltanto complementari, ma anche essenziali nel nuovo panorama didattico.

Le soft skills reputate più importanti sono: 

  • Abilità comunicative
  • Gestione del tempo
  • Motivazione e gestione emotiva
  • Autodisciplina e autoregolazione
  • Adattabilità e flessibilità
  • Gestire responsabilità
  • Lavorare in gruppo

 Abbiamo quindi deciso di creare un percorso pratico, dove imparare e consolidare queste abilità una alla volta. Questo percorso prevede:

  •  Veri e propri laboratori pratici dove poter fare esperienza, in modo da non limitarsi alla teoria ma sviluppare realmente tutte le abilità.

  • Materiale mensile esclusivo con le migliori ricerche ed esercizi per poter creare una biblioteca pratica, da consultare in ogni momento.
  • Speciali incontri settimanali dove sarà possibile confrontarsi con docenti provenienti da tutta Italia, e monitorare i propri progressi.

 

 PERCHE’ PARTECIPARE

 

I vantaggi per l’insegnante: 

  • Analizzare e comprendere in maniera organica il contesto didattico misto, online e dal vivo.
  • Confrontarsi con le best practice legate alla formazione professionale.
  • Saper affrontare i nuovi livelli di attenzione e motivazione dei propri discenti.

 I vantaggi per la scuola: 

  • Offrire un percorso di crescita professionale organico ai propri docenti.
  • Favorire la comunicazione tra docenti e genitori degli alunni.
  • Accrescere le capacità personali all’interno di un gruppo di lavoro.

 Clicca qui per l’abbonamento mensile